Offerte Hotel

Locazione Finanziaria

Che Cosa è la Locazione Finaziaria

Con l'espressione locazione finanziaria, o leasing finanziario, intendiamo quell'operazione trilaterale con la quale un utilizzatore (imprenditore, lavoratore autonomo, ente pubblico), attraverso l'intermediazione finanziaria di una società di leasing, ottiene la disponibilità di un bene mobile o immobile strumentale all'esercizio della sua attività.

In un'operazione di finanziamento tradizionale, la società che finanza (banca, società finanziaria) concede un prestito a un soggetto. Questi acquista per proprio conto il bene, diventandone immediatamente proprietario, e restituisce il prestito alla società finanziatrice secondo il piano di ammortamento concordato.

Diversa è la situazione in caso quando si sceglie una locazione finanziaria dal momento che alla scadenza del contratto, una volta pagati tutti i canoni previsti, il cliente utillizzatore ha tre scelte:

1) può restituire il bene, perchè obsoleto o non è più confacente alle proprie esigenze; 2) può diventarne proprietario a tutti gli effetti, acquistandolo per un importo predeterminato che tiene conto dei canoni già versati; 3) può prorogare per un altro periodo la durata del contratto di locazione finanziaria, pagando però un canone ridotto rispetto al precedente.

Le fasi classiche del contratto di locazione finanziaria sono sei, scandite secondo la seguente cronologia:

a) Scelta del bene e del fornitore da parte del cliente utilizzatore; b) stipula del contratto di leasing finanziario tra la società locatrice e il cliente-utilizzatore.

c) Acquisto del bene da parte della società locatrice; d) consegna del bene al cliente utilizzatore; e) utilizzo del bene da parte del cliente, contro il pagamento dei canoni periodici; f) conclusione del contratto relativamente all'importo predeterminato per l'opzione d'acquisto.

 

Previsioni del Tempo